Il PREMIO Procida – Isola di Arturo-ELSA MORANTE è dedicato alla più grande scrittrice italiana del ‘900 e al suo legame con Procida, fonte di ispirazione per il suo celebre romanzo ”L’isola di Arturo”.

Ogni anno questo legame è rafforzato attraverso il Premio nella memoria del rapporto con l’isola e la sua gente.

Fin dalla sua fondazione, il Premio è stato realizzato dal Comune di Procida e la nuova Amministrazione Comunale vuole continuare la tradizione di celebrare Elsa Morante nei giorni autunnali dell’anno.

Nella sua XXIX edizione del 2016, il Premio si è rinnovato con alcuni elementi caratterizzanti: il rinnovo delle giurie tecniche per la sezione Narrativa e la sezione Mare; la costituzione di una giuria popolare, scelta dalle librerie e dalle scuole di Procida; la collaborazione con la Biblioteca Nazionale Centrale e la Direzione Generale delle Biblioteche e degli Istituti Culturali.

Nella XXX edizione del 2017, nella sezione Mare è stata introdotta la presenza di 4 giurati popolari in affiancamento alla giuria tecnica: Antonello Postiglione, Daniele Maranzano, Giancarlo Barbarino, Francesco Buonfantino.