– COMUNICATO STAMPA – 

Sabato 6 luglio, alle 18,30, si è tenuta la presentazione della terna finalista del Premio Procida Isola di Arturo – Elsa Morante XXXII edizione. Nella Sala Consiliare del Comune di Procida, Gabriele Pedullà, presidente della giuria tecnica ha annunciato, insieme a Nico Granito, assessore alla cultura ed Assante del Leccese Michele, presidente della giuria popolare, davanti ad un folto pubblico, i tre libri scelti quest’anno.  “L’evidenza” di Giovanni Greco (Castelvecchi Editore), “Hamburg” di Marco Lupo (edito da il Saggiatore) e “Il fruscio dell’erba selvaggia” di Giuseppe Munforte (Edizioni Neri Pozza) sono le opere finaliste che si contenderanno a settembre la palma del vincitore. Toccherà anche stavolta ai quasi cinquanta giurati popolari votare per assegnare il primo posto di questa trentaduesima edizione dello storico premio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.